17 Ottobre 2020

Dopo il Rally Sardegna per Rachele Somaschini Trofeo delle Merende e Campionato Europeo

Delegazione FFC di Milano

CHI LA ORGANIZZA

17 Ottobre 2020
18 Ottobre 2020

QUANDO

DOVE

Dopo il Rally Sardegna per Rachele Somaschini Trofeo delle Merende e Campionato Europeo

“Una gara bellissima, estenuante ma davvero magica”, queste le parole di Rachele Somaschini al termine del Rally Italia Sardegna 2020. La pilota di Cusano Milanino, alla prima esperienza sugli insidiosi ma altrettanto suggestivi sterrati della tappa mondiale sarda, ha infatti ben figurato.

Al volante della sua Citroen DS3 R3T, navigata da Giulia Zanchetta con la quale costituiva l’unico equipaggio femminile iscritto, Rachele ha dimostrato una costante crescita in tutti i giorni di gara. Dopo un inizio difficile ha saputo imporre il ritmo nella propria classe RC3, vincendo 9 prove sulle 10 disputate, concretizzando un’importantissima esperienza. Il migliore allenamento possibile in vista dei prossimi importanti impegni del calendario europeo.

“Sono veramente contenta di essere arrivata alla fine di questa gara tanto bella quanto impegnativa. – spiega Rachele – Non abbiamo cominciato nel migliore dei modi con il ritiro nella prova inaugurale della prima giornata, ma in generale sono abbastanza soddisfatta. Poter correre in questo rally era un mio sogno da anni, sia per l’epicità delle prove sia per la sensibilità che la Sardegna ha sempre dimostrato verso il mio progetto #CorrerePerUnRespiro, a sostegno della ricerca in fibrosi cistica. Ringrazio i ragazzi del team per il gran lavoro fatto e tutti gli sponsor che mi hanno permesso di essere qui, e che mi consentono di portare il messaggio della mia iniziativa charity su palcoscenici importanti in Italia e in Europa. A tal proposito – conclude la testimonial di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – ricordo che ottobre è il mese della Campagna Nazionale per la Ricerca sulla fibrosi cistica e tutti i volontari FFC sono impegnati per sensibilizzare sulla conoscenza della malattia e raccogliere fondi attraverso l’offerta del ciclamino, fiore forte e tenace che ci rappresenta ed è simbolo della nostra lotta. Nel sito fibrosicisticaricerca.it si possono trovare tutte le postazioni di offerta e in ciclamini.correreperunrespiro.it i regali solidali legati al mio progetto”.

Ma gli impegni per Rachele non si fermano qui. Nel fine settimana del 17 e 18 ottobre sarà nel cuneese ai nastri di partenza del Trofeo delle Merende, rally che unisce la passione per le auto da corsa alla solidarietà, appoggiando l’iniziativa “Io vinco nella ricerca” a sostegno della ricerca FFC. Seguiranno poi le gare del Campionato Europeo con il Rally Hungary (6-8 novembre), dove la portacolori dell’RS Team SSD riprenderà la sua corsa nell’ERC3 Junior, obiettivo principale di questa stagione, che prevede in seguito le trasferte alle Canarie (26-28 novembre) e allo Spa Rally (11-13 dicembre) in Belgio.