Monza, 11 Novembre 2017

Rachele e Alessandra al 2° Rally Circuit By Vedovati Corse

Delegazione FFC di Milano

CHI LA ORGANIZZA

11 Novembre 2017

QUANDO

Monza

DOVE

Rachele e Alessandra al 2° Rally Circuit By Vedovati Corse

Sarà un vero e proprio esordio quello di Rachele Somaschini e Alessandra Benedetti al Monza ENI Circuit per il 2° Rally Circuit by Vedovati Corse.

L’equipaggio femminile, portacolori della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – Onlus, sarà al via della gara brianzola per iniziare un percorso che porterà le due ragazze fino al Monza Rally Show in programma dal 1° al 3 dicembre. 

Lo Special Rally Circuit by Vedovati Corse sarà il banco di prova per la giovane pilota di Cusano Milanino che, dopo i successi in pista nel MINI Challenge e in salita nel Campionato Italiano Velocità Montagna, si calerà nell’abitacolo della MINI Cooper S JCW, inserita in gruppo RS Plus, classe RSTB 1.6 Plus, per affrontare il rally brianzolo. Al suo fianco l’esperta navigatrice lucchese Alessandra Benedetti, già vincitrice del Monza Rally Show 2014 al fianco di Robert Kubica. 

Il programma del fine settimana prevede per sabato 11 novembre le verifiche sportive e tecniche e lo shakedown. La seconda edizione del Rally Circuit by Vedovati Corse prenderà invece il via domenica, alle ore 9.00, con due prove speciali da ripetere due volte e una distanza complessiva di 69 chilometri. 

Anche questa sarà un’occasione importante per promuovere l’iniziativa #CorrerePerUnRespiro, ideata dalla pilota milanese per far conoscere la fibrosi cistica e raccogliere fondi a favore del progetto di ricerca Task Force for Cystic Fibrosis, che mira a a trovare il farmaco per la più comune mutazione in FC (F508del).

Le possibilità per contribuire alla raccolta fondi sono molte, tra queste le magliette e i gadget abbinati all’iniziativa, che si possono trovare online alla pagina rachelesomaschini.com/gadget/.  

Per informazioni e sostegno al progetto: Paola 335 456809, info@fibrosicisticamilano.it. Per aggiornamenti in tempo reale: pagina Facebook Rachele Somaschinirachelesomaschini.com.