Selva di Progno, 16 Luglio 2016

“IlluminiAMO la Ricerca”

Delegazione FFC di Bovolone Verona

24956

CHI LA ORGANIZZA

16 Luglio 2016

QUANDO

Selva di Progno

DOVE

“IlluminiAMO la Ricerca”

Il 16 e il 17 luglio appuntamento a Giazza (VR) con “IlluminiAMO la Ricerca”, evento solidale a sostegno della ricerca sulla fibrosi cistica, con spettacolo di teatro all’aperto e camminata al chiaro di luna tra i suggestivi percorsi del Monte Carega. 

L’iniziativa è organizzata da Delegazione FFC di Bovolone, Gruppo Podistico Le Peste e Club Alpino Italiano di San Bonifacio, con il patrocinio del Comune di Selva di Progno e la collaborazione di Protezione Civile, Soccorso Alpino sezioni di Ala e Verona e FIASP.

Il programma della serata prevede alle ore 19.00 ritrovo al Rifugio Boschetto per verifica iscrizione e ritiro gadget; alle 22.30 messa in scena della commedia “Alta Quota”, a cura della compagnia teatrale Fil de Fer di Bovolone. 

Al termine dello spettacolo, verso mezzanotte e mezza circa, prenderà il via la passeggiata. Il gruppo sarà accompagnato da guide esperte; lungo il percorso sono previste alcune soste ai rifugi Revolto e Pertica. L’arrivo è previsto per le ore 5.00-5.30 al Rifugio Scalorbi.

Il contributo di partecipazione è di 20 euro comprensivi di: assicurazione infortuni UMV Verona; gadget della manifestazione (zainetto, brioche, bracciale led); primo piatto cena al Rifugio Boschetto; rifornimento acqua al Rifugio Pertica; tè caldo presso il Rifugio Scalorbi. 

Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto a favore della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica.

I posti sono limitati. La prenotazione è obbligatoria. In caso di maltempo la manifestazione verrà rimandata a settembre (data da definire).

Per iscrizioni e informazioni: Vladimir 348 339527, Davide 348 0839329, Paolo 349 5768482, negozio “Sport Life” in via San Pierino 59 a Bovolone, negozio “Mare e Monti Sport” via Roma 54 Isola della Scala.
 

Dettagli tecnici

Difficoltà percorso: semplice.

Abbigliamento richiesto per la camminata: scarponcini da montagna, pantaloni lunghi, pile, k-way e pila, coperta in pile leggera. Si consiglia inoltre di portare un cambio e di munirsi anche di occhiali da sole, crema solare, bastoncini da trekking e tè caldo da tenere nello zaino.

Durata dell’escursione: circa 4 ore comprensive di pause ai rifugi del Carega (Revolto, Pertica, Scalorbi) e momenti di spiegazione a cura delle guide.