Gruppo di Sostegno FFC di Barletta

SCOPRI DI PIÙ
Maria Lamonaca
Responsabile della delegazione
Maria Lamonaca

Barletta

Maria Lamonaca è mamma di quattro figli, di cui uno malato di fibrosi cistica, in più ha una nipote affetta dalla stessa malattia. Da una vita combatte e guarda ai progressi della ricerca con la speranza che non solo migliorino ma risolvano una volta per tutte l’errore genetico alla base della malattia. Racconta: «mio figlio ha quasi 36 anni. Abbiamo fatto ricoveri perfino con la sorella di Matteo Marzotto. Non c’è paragone rispetto a un tempo: si vive meglio. Quando era piccolo vivevo più in ospedale che a casa».

Lunghi anni d’impegno avevano subito una battuta d’arresto finché il figlio non l’ha spronata a riprendere. «E così ho chiamato la Fondazione – dice. Sono sette anni che sono diventata disabile;  io cammino sulla carrozzina, ma quello che posso fare lo faccio, finché mio figlio vive.

Siamo io e mio marito a organizzare i banchetti con i dolcetti e i ciclamini. Qualche amica mi viene ad aiutare se mi vede in difficoltà. Ci sono anche mio figlio e il figlio di mio figlio. Diamo quello che possiamo, anche una sciocchezza. Con i volontari si lavorerebbe meglio e si riuscirebbe a prendere di più, ma qui in molti ancora si nascondono. Io non mi sono mai vergognata né nascosta. Purtroppo ci sono mamme che ti girano le spalle dicendo: “Per ora il problema è vostro, tenetevelo, ce ne occuperemo quando arriverà a noi”». Maria si è sempre battuta anche per loro e per i loro figli. Invitiamo le persone di cuore come lei a contattarla e a unire le loro forze alle sue.

Partecipa al prossimo

EVENTO

Barletta in ciclamino

20 Ottobre 2012
Barletta

In occasione della Campagna nazionale FFC 2012 anche i volontari di Barletta sono scesi in piazza per offrire il ciclamino…

Scopri l'evento

Momenti da ricordare

GALLERY